Archivi tag: poesia

Con le parole o con la musica?

L’altra sera ero semiaddormentata sul divano e, tra un colpo di tosse e l’altro, scorrevo distrattamente foto e post di amici su fb, quando B. mi ha investita con una questione filosofica: “Perché con le parole non si riesce mai … Continua a leggere

Pubblicato in comunicare, comunicazione, musica, riflessioni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Ventiquattro dicembre – La forza delle parole

L’ultimo contributo a questo calendario dell’avvento viene dalla Vale. Un invito a riflettere sulla forza delle parole, sul loro significato. Un invito a soppesare bene prima di pronunciarle, ad accompagnarle col cuore, perché possono creare degli interi mondi. Grazie, Vale! … Continua a leggere

Pubblicato in calendario dell'avvento, pensieri e parole, poesia | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Quindici dicembre – Quasi un silenzio

Io solo c’ero. Io, solo. E fioccava intorno la neve. Kobayashi Issa (poeta giapponese, 1783-1827) (haiku raccolto da: http://www.raccontiepoesie.org/Haiku/Haiku.htm#1) (Kobayashi Issa, autoritratto http://floatyogablog.blogspot.de/2012_08_01_archive.html)  

Pubblicato in calendario dell'avvento, neve, poesia | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Primo dicembre – Uomini e no

Sono lieta di aprire quest’avventura con il contributo di un’amica: Primo dicembre: il calendario dell’Avvento, per parte mia, ha inizio con un micio travestito da Babbo Natale. Siccome ogni tanto vedo i bambini come dei precoci, cinici, adulti in miniatura… … Continua a leggere

Pubblicato in animali, calendario dell'avvento, natura, poesia | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Quelli che restano

Non finisce mai. Nelle ultime settimane, negli ultimi mesi, la lista di chi se ne è andato si allunga. Qualcuno l’ha scelto, per motivi imperscrutabili, inimmaginabili; qualcuno invece ha offerto resistenza, affrontando dignitosamente la malattia, una sofferenza che nessuno può … Continua a leggere

Pubblicato in amici, pensieri e parole | Contrassegnato , , , , , , , , , | 9 commenti

L’allegria

I centocinquant’anni dell’Unità d’Italia, le bacheche di facebook straboccanti di avvisi e annotazioni politiche, i risultati delle amministrative a Milano, Napoli, Trieste, Torino e altre città, il Due giugno (con le frecce tricolori), un’intervista con Paul Ginsborg sulla Berliner Zeitung, … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri e parole | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Ascensore per il paradiso

Che settimane, queste d’inizio anno! Un vorticare di impegni, una sequela di appuntamenti, di scadenze da rispettare, di testi da consegnare, di riunioni, di… L’agenda trabocca di appunti, di liste di cose da sbrigare, per una che ne ho terminata– … Continua a leggere

Pubblicato in incontri | Contrassegnato , , | Lascia un commento