Ventiquattro dicembre – La forza delle parole

L’ultimo contributo a questo calendario dell’avvento viene dalla Vale. Un invito a riflettere sulla forza delle parole, sul loro significato. Un invito a soppesare bene prima di pronunciarle, ad accompagnarle col cuore, perché possono creare degli interi mondi.

Grazie, Vale!

“Le parole hanno un significato. Quando sono vere, sensate e sincere, curano i cuori che piangono. Servono a sanare i conflitti tra mariti e mogli, genitori e figli, fratelli e sorelle, a intraprendere e portare a termine le iniziative comunitarie e a lenire le sofferenze. Le parole sono sacre.” – Aminata Traorè Capovillaggio Dogon – Malè” ….

“La poesia non deve morire. Dove starebbe altrimenti la speranza del mondo?”

Buon Natale!alberodinatalemonaco(foto: Giovanna T.)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calendario dell'avvento, pensieri e parole, poesia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Ventiquattro dicembre – La forza delle parole

  1. Valeria Vegni ha detto:

    Buon Natale a te, Giovy.
    Le tue parole sanno dare forma ai sentimenti e alle emozioni di tanti, grazie!
    ….”Perdersi nella danza verbale, al ritmo del tam tam, per ritrovarsi nel Cosmo”……..(Leopold Sédar Senghor)

  2. bloggiovi ha detto:

    Grazie, Vale! Badaye!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...