Sette dicembre – Davanti agli occhi

Pochi giorni fa è venuta da me una giovane laureata a chiedere di poter fare uno stage presso il nostro Centro Linguistico. Aveva la stessa età di mio nipote Pierfrancesco, una laurea in tasca e se n’è andata dall’Italia per cercare una strada.

Ce ne sono tanti di giovani come lei a Berlino. Ce ne sono tanti in altre grandi città europee. Ce ne sono tanti anche in Italia. Giovani capaci, ma disoccupati; giovani volenterosi, ma senza soldi; giovani disorientati di fronte a una crisi più grande di loro; giovani senza riferimenti, a volte; ma anche giovani pieni d’idee che non sanno come realizzare.

Chi li guida? Chi se ne occupa? Chi dà loro un’opportunità? Spetta a ciascuno di noi, ascoltarli e accordar loro fiducia. Spetta a ciascuno di noi, guardarli negli occhi e dire “Credo in te!”. Spetta a ciascuno di noi, tender loro una mano. Che siano i nostri figli, i nostri nipoti, i figli di amici, i nostri alunni, o semplicemente giovani che incontriamo per caso. E se possiamo, aiutarli a costruire il loro presente, per il loro futuro.

Grazie a Maria Paola per il contributo video!

Lo spezzone è tratto da Davanti agli occhi, un film di Vadim Perelman, USA, 2007

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calendario dell'avvento, futuro, giovani e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sette dicembre – Davanti agli occhi

  1. Ari ha detto:

    with pride of my status mi inserisco nella categoria 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...