Cinque dicembre – La grammatica dell’infinito

Fiorenza, la Fiò, compagna di scuola e amica da sempre (in questo blog la ritrovate in molti post taggati risate), e ora amatissima insegnante di francese, mi scrive:

Penso ai significati reconditi delle parole, al surplus di senso che gli altri possono trovare; questa mattina in classe, durante la correzione di un compito, invitavo i miei alunni a riflettere sulla negazione dell’infinito, con il ne e il pas entrambi davanti e ho detto: “Non siete in grado di negare l’infinito!”, e loro, alla fine della mattinata, mi hanno fatto notare la perla di saggezza che avevo pronunciato: “E’ vero, prof, l’uomo è sempre votato all’infinito…”

Anche questa è da meditare, essayons de ne pas l’oublier… Grazie, Fiò !

infinito(la foto è di: http://smilemamysmile.blogspot.de/2012/04/linfinito.html)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in calendario dell'avvento, perle di saggezza e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...